Rotabili ex FTV

Spazio dedicato alle ferrovie regionali (ex concesse) e agli operatori privati operanti su rete RFI

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 21/02/2012, 0:03

Esiste un libro, "Binari nel verde" edito dalle FTV sul quale c'è tutta la storia della linea. Non so se si trova ancora.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1906
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda fas » 23/02/2012, 20:39

Su Photorail sono presenti diverse foto della linea quando era ancora in esercizio http://www.photorail.com/phr0/tram/altre%20reti/ftv.htm

Giancarlo, non sapevo che tuo nonno fosse macchinista su queste linee, hai per caso qualche foto d'epoca o qualche aneddoto da raccontarci?
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1977
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 24/02/2012, 9:51

Di aneddoti ce ne sarebbero, di foto ne ho, una che lo ritrae, quello in primo piano, e che ho trovato pubblicata sul libro "Binari nel verde", e un'altra della macchina da lui preferita, la 01 che nel 1957 esisteva ancora. Quì in una foto della collezione Cornolò.
Ho altre foto della 17 ma sono private e non sono autorizzato a renderle pubbliche.
VACAMORA-1.jpg
Vittorio Giacobbo.JPG
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1906
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 09/03/2012, 10:18

Lelettromotrice superstite della LFI è la 006. Quella che è andata distrutta è la 009.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1906
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 09/03/2012, 18:40

Le foto dei mezzi postati all'inizio da "ALn668.1207" sono stati acquistati dall'associazione culturale AICS di Belluno con l'intento di restaurare il tutto ed esporlo presso la stazione FS dell'Alpago posta lungo la linea Vittorio Veneto Ponte delle Alpi.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1906
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 20/10/2012, 9:54

In rete ho trovato questo documento che reputo interessante per chi vuole conoscere le vicende della linea Vicenza - Valdagno - Recoaro e della sua elettrificazione.
http://www.comune.valdagno.vi.it/eventi ... %20001.pdf
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1906
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda Taurus 541 » 21/10/2012, 5:48

Molto interessante!
Gabriele
Taurus 541 Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 439
Iscritto il: 23/12/2011, 16:58
Località: Spoleto

Messaggioda fas » 25/12/2012, 19:34

fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1977
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 17/08/2014, 10:47

Ho trovato questo filmato molto interessante per chi si è interessato a questo tipo di macchine.
http://youtu.be/rr17BVjMvfY
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1906
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda fas » 17/08/2014, 22:34

Le locomotive mostrate nel filmato sono dello stesso tipo di quelle che erano in esercizio sulla FTV?
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1977
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 17/08/2014, 22:52

Le FTV hanno avuto macchine Borsig, Breda, Henschel, una Krauss e una Maffei. Inizialmente ci sono state anche macchine di altri costruttori. Comunque la filosofia costruttiva era la stessa di quella del filmato con qualche differenza.
Quella delle due foto sopra, e la n.1 Borsig 0-3-0K entrata in servizio nel 1917 è radiata nel 1960.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1906
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda fas » 18/08/2014, 13:31

Ti ringrazio, ero completamente all'oscuro della storia di tali mezzi.
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1977
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Precedente

Torna a Ferrovie regionali e operatori privati

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron