NTV

Spazio dedicato alle ferrovie regionali (ex concesse) e agli operatori privati operanti su rete RFI

Messaggioda ioannesg » 04/04/2013, 19:43

Ma a Rimini già adesso fermano FrecciaBianca ed Etr460. Non vedo dove sia tutto sto disagio.
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda Giovanni Pighini » 04/04/2013, 19:59

sul forum di ferrovie.it è mostrata la differenza tra l'AGV ed i rotabili Trenitalia.
Gli AGV hanno un unico scalino posto a circa 70 cm dal p.d.f., comodo quando la banchina è alta 55 cm (lo standard europeo). I Rotabili TI (ETR500, i vari Pendolini, carrozze) invece hanno un altro scalino a circa 50-60 cm dal p.d.f. che risulta in linea con le banchine "alte" e diventa utile per le banchine basse.
Ecco la spiegazione.
Una curiosità: gli Stadler Flirt hanno un predellino che spunta a filo del pavimento per coprire il gap tra cassa e marciapiede, quando le ferrovie ungheresi li hanno comprati, hanno fatto montare tale predellino 20 cm più in basso: così il treno risulta accessibile anche con banchine basse o inesisteni (purtroppo in Ungheria ci sono ancora stazioni con banchine alte "0 cm sul pdf"), e non viene usato per niente dove ci sono le nuove banchine "alte" e l'entrata in carrozza avviene comodamente a filo tra marciapiede e pavimento del treno. A NTV non hanno pensato alle diffuse banchine "basse"?
Giovanni
Giovanni Pighini Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 26/12/2011, 10:33
Località: Roma, Italia

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 04/04/2013, 22:41

Giovanni, ho dei dubbi sull'esattezza di quelle due foto. Quella ad Italo per me è stata fatta con un marciapiedi basso perché in presenza di quello alto, il primo gradino si viene a trovare alla stessa altezza di quello della seconda foto con una freccia. In questi ultimi tempi ho preso per comodità diverse volte Italo a Tiburtina e ti posso assicurare che il primo gradino è alla pari del piano del marciapiedi alto. Per le differenze di altezza basta andarsi a vedere i disegni inseriti nella prescrizione sulla progettazione dei marciapiedi che ho inserito sopra.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1906
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda Giovanni Pighini » 05/04/2013, 18:08

Hai ragione! Ho rivisto la foto, in effetti è chiaro che è un marciapiede basso (linea gialla dipinta, pavimento di tutt'altro tipo)
Giovanni
Giovanni Pighini Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 26/12/2011, 10:33
Località: Roma, Italia

Messaggioda fas » 20/05/2013, 15:14

Pellegrinaggi....ad alta velocità: http://www.ntvspa.it/it/ntv/pagine/1448 ... C3%A0.html
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1977
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda fas » 12/08/2013, 11:29

Ieri Italo ha fatto alcune corse prova su Ancona.
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1977
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda fas » 27/09/2014, 21:29

NTV sospende i collegamenti su Ancona: http://www.ilpendolaremagazine.it/news/ ... adriatica/
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1977
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda Giovanni Pighini » 27/09/2014, 23:50

Effettivamente per una compagnia così piccola (rispetto al concorrente), concentrarsi su poche relazioni ha senso
Giovanni
Giovanni Pighini Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 26/12/2011, 10:33
Località: Roma, Italia

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 09/07/2015, 14:14

NTV ha dismesso il terminal di Ostiense che resta per la manutenzione, parcheggio e pulizia dei treni. Tutte le partenze da Roma avvengono da Termini o Tiburtina.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1906
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda Giovanni Pighini » 10/07/2015, 16:23

Od ora si parla di abbonamenti che consentano di salire su entrambi i treni..... (Trenitalia e NTV)
Giovanni
Giovanni Pighini Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 26/12/2011, 10:33
Località: Roma, Italia

Messaggioda ioannesg » 13/07/2015, 23:19

Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Precedente

Torna a Ferrovie regionali e operatori privati

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti