AV/AC no tav.

Spazio dedicato alle linee ferroviarie appartenenti alle FS, alla loro storia e ai loro servizi.

Messaggioda E 44 » 14/02/2019, 12:48

Per rispondere al quesito di Macaco ho chiesto ad amici austriaci dati sulle prestazioni sulla linea dei TAURI. Non credo che in ambito FS le cose siano molto diverse. Eccole:

pendenza 30 per mille velocità consigliata 60 Lok OBB 1216 (Taurus) 700 tonn. 1144 550 tonn. 1042 450 tonn (1044 motrice tuttofare anni ottanta, 1042 motrice tuttofare anni sessanta)

lok. estere 189 (DB e privati) 700 tonn. E 412 FS 680 tonn. 482 SBB 700 tonn.
Paolo
E 44 Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 04/01/2012, 17:48

Messaggioda E 44 » 14/02/2019, 12:56

https://www.youtube.com/watch?v=9g8LO67j4RY

ecco un bellissimo locorama dalla stazione merci di Basilea Muttenz a Briga sulla linea del Sempione attraverso il Lötschberg. Il treno è trainato dalla coppia 10/10 (Re 4/4 + Re 6/6 SBB) collegate assieme con un solo macchinista. Il mercione di containers è lungo 485 metri e pesa 1182 tonnellate.
Si percorre, nonostante il nuovo tunnel di base, la vecchia linea del Lötschberg, con pendenza in salita e in discesa del 27 per mille. Si viaggia fra i 60 e i 90 km./h. Durante il viaggio si incrociano molti treni merci simili, sempre in doppia trazione.
Paolo
E 44 Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 04/01/2012, 17:48

Messaggioda E 44 » 14/02/2019, 13:04

Come andrà a finire con la faccenda TAV? Certamente la linea, anche se di fatto smentita da quanto hanno fatto e fanno altre amministrazioni, si farà. Ma si farà all'italiana, insomma sarà pronta fra un venti o trenta anni. Facciamo una media e diciamo che sarà pronta nel 2045. Quindi non potrò mai andarci. Se forse sarò ancora vivo avrò 95 anni e decisamente poca voglia di viaggiare. La vecchia linea sarà smantellata è diverrà la prima pista ciclabile con un lungo tunnel di valico internazionale.
Ultima modifica di E 44 il 14/02/2019, 13:29, modificato 1 volta in totale.
Paolo
E 44 Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 04/01/2012, 17:48

Messaggioda E 44 » 14/02/2019, 13:13

Sulla faccenda TAV bellissima questa spassosissima lettera firmata Stefano Donghetti (non so chi sia) apparsa giorni fa sul quotidiano di Trieste:

"Continuo a dirlo da anni ma resto sempre inascoltato: la TAV deve passare in via Battisti. Se la Francia non è d'accordo se ne farà una ragione. Che convochino pure l'ambasciatore di Barriera Nuova e capiranno che siamo determinati. Il percorso dovrebbe essere LIone-Torino-Vienna-Trieste con capolinea sul molo Audace e coincidenza con il vaporetto per Grignano. Possiamo fare arrivare una Sacher Torte da Vienna al castello di Miramare in un'ora e 10. Al massimo un'ora e mezza se proprio qualche mucca si mette di traverso in Carnia. L'analisi costi-benefici l'ha già fatta mio cugino e fila tutto. Ci sta dentro anche un bus-navetta per la gelateria Il pinguino, che male non fa come volano per il turismo".
Paolo
E 44 Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 04/01/2012, 17:48

Messaggioda freelancer » 14/02/2019, 23:36

Immagine Immagine Immagine
Non l'avevo letta prima, eh...
Paolo
freelancer Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1249
Iscritto il: 28/12/2011, 19:53
Località: Friuli-Venezia Giulia

Messaggioda E 44 » 16/02/2019, 9:15

Paolo
E 44 Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 04/01/2012, 17:48

Messaggioda E 44 » 16/02/2019, 9:17

Paolo
E 44 Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 04/01/2012, 17:48

Messaggioda E 44 » 16/02/2019, 9:19

Paolo
E 44 Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 04/01/2012, 17:48

Messaggioda E 44 » 16/02/2019, 9:21

Paolo
E 44 Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 04/01/2012, 17:48

Messaggioda E 44 » 26/02/2019, 16:22

https://www.youtube.com/watch?v=IsQhMmU0e0A

Questo video mostra la Torino-Modane col TGV. Durante il video, recente, si poosono vedere i danni alla linea causato dal programma "rete snella" di Moretti. Al riguardo va ricordato che se oggi le FS non sono in grado di sottrarre merci dai camion questo è soprattutto dovuto alla quasi eliminazione del settore CARGO, sempre in base al programma citato. Le stazioni superstiti che possono fare traffico merci oggi sono molto poche, e per fortuna sono rimaste almeno quelle.
Nel video si noterà che dal punto esatto del confine francese fino a Modane vi è un rallentamento a 40 km./h. Ma non vi è traccia di lavpri in corso e nemmeno si possono notare seri motivi per un rallentamento così lungo. Si è indotti a pensare che sia un rallentamento "politico" voluto da SNCF/RFF per ostacolare i traffici e quindi sollecitare la costruzione della nuova linea.
Paolo
E 44 Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 04/01/2012, 17:48

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 26/02/2019, 20:38

Che la rete snella sia una cavolata partorita dalla mente malata di un dirigente RFI che da dietro una scrivania ha trovato il sistema di far risparmiare due soldi sulla manutenzione degli scambi l'ho da sempre sostenuto. Se ci fossero stati gli scambi il TGV non sarebbe stato costretto a stare dietro ad un regionale. Per quanto riguarda il rallentamento è possibile che ci sia stao un elemrnto di disturbo da parte francese nei nostri confronti, i francesi non si smentiscono mai, però dopo la sua fine prossegue a 30km/h fina a Modane. Il filmato comunque è del gennaio 2012, pertanto oggi le cose potrebbero essere cambiate.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda E 44 » 15/03/2019, 9:19

https://www.facebook.com/watch/?v=2330807380272677

Certo che tutta questa storia è tragicomica, indipendentemente da come uno la pensa......
Paolo
E 44 Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 739
Iscritto il: 04/01/2012, 17:48

Messaggioda Macaco » 15/03/2019, 15:59

Paolo, pensala solo come ex ferroviere consultando le fiancate del fascicolo orario e la PGOS.
Gaetano.
Scusatemi. Io appartengo al passato delle FS. Non sono ingegnere e sono contrario al cazzeggio...ferroviario.
Macaco Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1336
Iscritto il: 25/12/2011, 14:32
Località: Italia

Precedente

Torna a Linee ferroviarie (storia e servizi)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite