Stazione di Follonica

Spazio dedicato alle stazioni e ai grandi nodi urbani della rete RFI

Messaggioda Michele Ginanneschi » 05/06/2019, 16:03

Stamattina sono stato a Follonica. Per motivi di orari, andato col bus e tornato in treno.
Premetto che qualche anno fa era stato eliminato il I binario, lasciando il bellissimo spazio vuoto davanti al marciapiede, cosicché i binari II e III, di corretto tracciato, sono diventati I e II. Non so con quale logica fu tolto quello, invece di togliere il IV che non ha marciapiede.
Arrivato in stazione vedo che la situazione del piano binari è nuovamente cambiata: è stato rimesso il I binario ed è stato rimosso il IV, quindi gli altri due binari tornano ad essere II e III, ma con una modifica al piazzale: adesso i binari di corsa sono il I e II e il III (non ancora attivato perché sono in corso i lavori di innalzamento del marciapiede) è di precedenza.
Mia conclusione: da rete snella/anoressica, siamo passati a rete schizofrenica.
L'impossibile non esiste.
Michele Ginanneschi Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 12/01/2012, 19:57
Località: Piombino (LI)

Messaggioda Macaco » 08/06/2019, 7:52

C'è, per caso,anche qualche sottopasso che collega i marciapiedi ???
Gaetano.
Scusatemi. Io appartengo al passato delle FS. Non sono ingegnere e sono contrario al cazzeggio...ferroviario.
Macaco Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1339
Iscritto il: 25/12/2011, 14:32
Località: Italia

Messaggioda Michele Ginanneschi » 10/06/2019, 8:50

Sì. Fu costruito negli anni '80. Ricordo ancora il sostegno provvisorio ai binari I e II mentre sotto lavoravano e il rallentamento istituito per diversi mesi.
L'impossibile non esiste.
Michele Ginanneschi Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 12/01/2012, 19:57
Località: Piombino (LI)

Messaggioda Macaco » 11/06/2019, 7:05

Allora perchè dici "rete" schizofrenica" ?
Un terzo binario di precedenza, su linea a doppio binario, per giunta munito di sottopasso e marciapiedi rialzato, credo sia la norma.
Magari ha pure le deviate a 60 km/h.
Gaetano.
Scusatemi. Io appartengo al passato delle FS. Non sono ingegnere e sono contrario al cazzeggio...ferroviario.
Macaco Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1339
Iscritto il: 25/12/2011, 14:32
Località: Italia

Messaggioda Michele Ginanneschi » 11/06/2019, 8:36

Perché prima hanno tolto un binario (chiaramente togliendo anche linea aerea, cavi, segnali, scambi, ecc.), riducendo a due soli binari con marciapiede, poi dopo tre-quattro anni lo hanno rimesso (rimettendo tutto il resto) e hanno tolto l'altro che ho detto. Quindi, ripensamenti a lavoro già fatto e soldi spesi due volte. Dato che comunque sono stati modificati il piazzale e la funzione dei binari, sarebbe stato sufficiente mantenere l'esistente fino all'attuale modifica/rinnovo del piazzale.
A Follonica vengono attestati alcuni Regionali. Dopo l'eliminazione del I, non potevano più sostare e ripartivano immediatamente come invio (perlomeno in un caso) per non ingombrare i binari di corsa.
L'impossibile non esiste.
Michele Ginanneschi Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 135
Iscritto il: 12/01/2012, 19:57
Località: Piombino (LI)

Messaggioda Macaco » 11/06/2019, 22:32

...I lavori negli impianti vengono fatti assecondando le esigenze della circolazione nel rispetto delle direttive politiche-aziendali ...del momento.
Gaetano.
Scusatemi. Io appartengo al passato delle FS. Non sono ingegnere e sono contrario al cazzeggio...ferroviario.
Macaco Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1339
Iscritto il: 25/12/2011, 14:32
Località: Italia

Messaggioda E 44 » 01/07/2019, 14:05

Potrei citare esempi vari di cose accadute nella mia zona, per tutte vale la stessa regola: disfare e rifare, prima si tolgono tutto o quasi (binari, segnali, linea aerea, circuiti, ecc.) poi si rimettono. E poi magari più avanti si ritolgono....secondo me tutto è dovuto al fatto che negli uffici che decidono c'è gente che non ha la minima idea di cosa serve e non serve, e agisce solo per farsi bella con il grande capo di turno, generalmente da questi lavori sono arrivate molte promozioni. Ma sul fatto che si buttano via soldi nessuno fa parola. Poi magari si aboliscono molte fermate ai treni regionali per risparmiare sul consumo dei freni....
Paolo
E 44 Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 740
Iscritto il: 04/01/2012, 17:48


Torna a Stazioni e nodi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron