Roma - metro C

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 20/01/2012, 14:36

Il CIPE ha dato il via libera ai finanziamenti per la tratta S. Giovanni-Colosseo della metro C per un importo di 792 milioni di euro: il 70% dallo Stato, il 18% da Roma Capitale e il 12% dalla Regione Lazio. L’avvio dei lavori è previsto per l’inizio del mese di marzo.
Da :
http://www.ilgiornale.it/interni/ediliz ... comments=1
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Roma

Messaggioda ioannesg » 20/01/2012, 14:50

Alleluja...
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda ioannesg » 20/01/2012, 14:51

Intanto si sbrighino ad aprirla fino a san Giovanni...
Certo che almeno la tratta Pantano-Grotte Celoni potevano averla già aperta o messa in preesercizio...
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda Il Razziatore » 20/01/2012, 22:33

In pre-esercizio lo è. I treni hanno fatto diverse corse prove.
E tu l'hai anche preso il treno! [ Raccomandato! ]
Il Razziatore Non connesso


 
Messaggi: 185
Iscritto il: 23/12/2011, 16:47

Messaggioda ioannesg » 20/01/2012, 22:51

Ma è un preesercizio balordo. Considerato che non hanno ancora terminato il DCO...
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda Il Razziatore » 21/01/2012, 1:31

La palazina DCO è la prima che hanno fatto. A livello di opere civili sicuramente è completata a livello impiantistico non riesco a capire.

Questa è la situzione agg a dicembre: http://www.metrocspa.it/upload/20120129 ... re2011.pdf

a giudicare delle foto interne anche gli impianti sono andati avanti parecchio rispetto all'ultima foto ( dove si vedevano cavi uscire da tutti i pori imaginabili ). Pero' manca una vista della sala tecnologica e delle UI. Pero' io mi ricordo di aver visto iniziare a montare i rack della sala tecnologica mesi e mesi fa.

A proposito di questo pre-esercizio balordo: il pre-esercizio si fa per garantire la sicurezza dei viaggiatori per scongurare eventuali rotture meccaniche e comportamenti non consoni sia per quanto riguarda l'infrastruttura sia per quanto riguarda i treni ( oltre ovviamente a verificare che tutto vada come deve andare, che i treni si fermino dove si devono fermare ecc ). La mia domanda è: visto che degli ospiti "civili" sono saliti sui treni... la sicurezza dove la mettiamo?

Voglio dire il programma di pre-esercizio sansice che un determinato elemento ( treno o infrastruttura ) è sicura e puo' essere usata. Come puo' essere resa accessibile prima che questo programma abbia fine?
Il Razziatore Non connesso


 
Messaggi: 185
Iscritto il: 23/12/2011, 16:47

Messaggioda ioannesg » 21/01/2012, 1:45

ma i treni e le stazioni sono sicure... e sicuramente rodate, solo che non funzionavano in automatico come dovranno fare quando saranno in esercizio. Per questo non può essere considerato preesercizio
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda Il Razziatore » 16/07/2012, 18:47

Il Razziatore Non connesso


 
Messaggi: 185
Iscritto il: 23/12/2011, 16:47

Messaggioda Il Razziatore » 06/08/2012, 21:09

Giancarlo Giacobbo ha scritto:Il CIPE ha dato il via libera ai finanziamenti per la tratta S. Giovanni-Colosseo della metro C per un importo di 792 milioni di euro: il 70% dallo Stato, il 18% da Roma Capitale e il 12% dalla Regione Lazio. L’avvio dei lavori è previsto per l’inizio del mese di marzo.
Da :
http://www.ilgiornale.it/interni/ediliz ... comments=1


Qualcuno si è reso conto che siamo ad Agosto e i lavori non sono ancora iniziati?
Il Razziatore Non connesso


 
Messaggi: 185
Iscritto il: 23/12/2011, 16:47

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 15/08/2012, 9:02

I lavori non sono iniziati perche' si attendava lo sblocco da parte della Corte dei Conti.
http://www.ilmessaggero.it/roma/metro_c ... 3953.shtml
Ora e' possibile iniziare.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Roma

Messaggioda Il Razziatore » 15/08/2012, 18:58

Giancarlo Giacobbo ha scritto:I lavori non sono iniziati perche' si attendava lo sblocco da parte della Corte dei Conti.
http://www.ilmessaggero.it/roma/metro_c ... 3953.shtml
Ora e' possibile iniziare.


Speriamo, prima mancavano i finanziamenti poi quando sono arrivati i finaziamenti, è iniaizata la storia della regione che non voleva pagare ( mi pare che voleva delle poltrone da qulache parte forse a RomaMetropolitane?boh ) avute le quali ha sganciato i soldi, poi è arrivata la CorteDeiConti... uff... ma perché a roma ci sono ritardi su ritardi.... e ricordiamoci che la metro c doveva essere tutta costruita fino a clodio entro il 2000 :!:
Il Razziatore Non connesso


 
Messaggi: 185
Iscritto il: 23/12/2011, 16:47

Messaggioda Il Razziatore » 15/08/2012, 19:09

«Dopo questo importante atto guarda avanti l’assessore alla Mobilità Antonello Aurigemma adesso sarà importante andare a Bruxelles, come ci ha già prospettato il commissario europeo all’Industria Antonio Tajani che ha visitato i cantieri e cercare di ottenere i finanziamenti per il completamento dell’opera nel tratto Pìazza Venezia-Prati-Farnesina»


Tralasciando il fatto che c'è il virgolettato e non capisco chi parla ( o si sono sbagliati? considerando altri errori nell'articolo non è da escludere... )... sembra qualsi che vogliono battere cassa all'unione europea per trovare i fondi.. l'europa può finaizare anche le metro?
Il Razziatore Non connesso


 
Messaggi: 185
Iscritto il: 23/12/2011, 16:47

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 15/08/2012, 23:06

Il Razziatore ha scritto:e ricordiamoci che la metro c doveva essere tutta costruita fino a clodio entro il 2000 :!:

questa e' stata una " rutellata" sparata prima del giubileo del 2000. La davano per fatta in meno di due anni partendo da zero.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1939
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Roma

Messaggioda Il Razziatore » 16/08/2012, 18:12

Beh se si fosse partiti sul serio con i primi fondi ( risalenti al 1980 e qualcosa ) forse era possibile ( ricorsi permettendo ) finire per il 2000. Il problema e che i lavori hanno avuto una certa accelerazione solo appunto attorno al 2000 ( e forse pure qualcosina dopo ). Non parlo dei lavori veri e propri ma di scavi archeologici, progetti preliminari, conferenze di servizi ecc ecc insomma tutte le fasi necessari per costurire un opera. Se nel 1980 si fosse fatto qualcosa di più forse oggi non avremmo un ritardo cronico.

C'è un iteressante articolo al riguardo: http://www.ilsussidiario.net/News/roma/ ... ni/238481/

Le opere pubbliche in italia soffrono, tutte chi più che meno, di molti ritardi pre-opera ovvero neache sono iniziate e già iniziato ad accumulare ritardi, una volta iniziati i cantieri i ritardi continuano ad accumularsi. Non e che negli altri paesi sono bravi a completare le opere in altri tempi e che noi facciamo schifo. O dovrei dire vogliamo fare schifo?
Il Razziatore Non connesso


 
Messaggi: 185
Iscritto il: 23/12/2011, 16:47

Messaggioda Il Razziatore » 24/08/2012, 22:34

Se qualcuno ha fatto i conti alla rovescia per le inagurazioni il comitato metro x roma ha fatto il conto di quanto siamo in ritardo!

http://www.metroxroma.it/2012/07/864/

e imho dovremo aspettare ancora un bel po'...
Il Razziatore Non connesso


 
Messaggi: 185
Iscritto il: 23/12/2011, 16:47

Prossimo

Torna a Metropolitane

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron