Sangritana

Spazio dedicato alle ferrovie regionali (ex concesse) e agli operatori privati operanti su rete RFI

Messaggioda Giovanni Pighini » 10/03/2013, 17:27

Qualse sarà la prossima scusa?
Giovanni
Giovanni Pighini Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 26/12/2011, 10:33
Località: Roma, Italia

Messaggioda ioannesg » 08/04/2013, 22:32

fas ha scritto:Leggendo i regolamenti del 1912 che ho postato nell'altra discussione, si fa sempre più concreta l'ipotesi che sulla Sangritana, prima dell'elettrificazione, circolassero anche delle automotrici a vapore.
La cosa sembrerebbe anche essere confermata da quello che si vede a pag. 9 di questo file http://www.associazionemicene.it/Eventi ... 2006/7.pdf
Qualcuno di voi (Giancarlo? Massimiliano?) è in grado di confermare questa cosa e darmi ulteriori dettagli su questi mezzi?


Pare che queste elettromotrici a vapore sulla sangritana siano veramente esistite... e che alla fine siano finite... sotto casa mia. Cito da http://www.tramroma.com/tramroma/rete_e ... _03.htm#70

Rimorchiate ex FAA

In epoca non precisabile, ma sicuramente dopo breve tempo dall'apertura dell'esercizio, la SFV pone in servizio quattro rimorchiate a carrelli derivanti dalla trasformazione di altrettante automotrici a vapore di costruzione Ganz della Società per le Ferrovie Adriatico Appennino (FAA, linee Porto San Giorgio-Fermo-Amandola e Ferrovia Sangritana)
[cut]
Si tratta di due rimorchiate miste da 8 posti in I classe e 29 in terza e di due rimorchiate di terza classe; ai rotabili sembra siano stati assegnati numeri risp. nelle serie 70 e 60.

Queste rimorchiate hanno fatto servizio sui treni extraurbani fino al 1921; nel 1928 sono state trasformate in carri pianale per il trasporto di rotaie.


E questi carri pianali ancora esistono (per lo meno due almeno sono rimasti)
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 08/04/2013, 23:39

È se non sbaglio, uno è conservato presso il museo di Colonna.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1982
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Roma

Messaggioda ioannesg » 08/04/2013, 23:42

Si, se non ricordo male uno sta anche a Colonna.
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda fas » 09/04/2013, 19:43

Grazie!
Giusto qualche settimana fa, con la collaborazione di A. Martinelli (autore dell'articolo relativi ai locomotori elettrici della Sangritana, pubblicato recentemente su Itreni) ero riuscito a reperire qualche notizia in più su tali automotrici: in origine erano 5 (2 "lunghe" e 3 "corte") ed erano in uso sulla Fermana. Nel 1916 furono trasferite sulla Sangritana, quindi nel 1918 cedute alla Fiuggi per via della loro scarsissima affidabilità.
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 2119
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda ioannesg » 10/04/2013, 11:14

Confermo che tutte e 5 arrivarono sulla Fiuggi e divennero carrozze. Alla fine della carriera 2 lunghe e 2 corte divennero gli attuali pianali, mentre la terza corta mi hanno detto rimase come "carrello" di servizio. Ma se ne perdono poi le tracce.
Piano piano si scoprono cose molto curiose.
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda fas » 10/04/2013, 15:48

Si riesce a reperire qualcheimmagine (delle automotrici\carrozze\pianali)?
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 2119
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda ioannesg » 11/04/2013, 10:56

Dal gruppo su FB "Quelli della Termini-Giardinetti" http://www.facebook.com/groups/quellidellaterminigiardinetti/

L'automotrice ancora sulla rete FAA
374531_4753840639671_784913625_n[1].jpg
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda ioannesg » 11/04/2013, 11:05

E sempre dal gruppo FB

i Carri pianale
531962_4747740127162_343476973_n[1].jpg
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda fas » 11/04/2013, 19:34

Grazie.
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 2119
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda fas » 20/07/2013, 18:46

Dal 18 al 23 Agosto, in occasione del Meeting di Rimini, la Sangritana effettuerà una coppia di collegamenti giornalieri tra Termoli e Rimini.
http://sangritana.it/images/stories/rimini/banner2.jpg
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 2119
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda ioannesg » 21/07/2013, 20:34

Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda fas » 13/08/2013, 9:04

Ieri è stato approvato il finanziamento dei primi 3 lotti dei lavori per l'ammodernamento della Fossacesia-Archi-Castel di Sangro: http://www.abruzzoquotidiano.it/economi ... uadri.html
I lavori riguarderanno la tratta Archi-Quadri, i restanti 20km fino a Castel di Sangro sono invece ancora da finanziare.
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 2119
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28

Messaggioda ioannesg » 30/08/2013, 13:32

Ma li faranno?
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 30/08/2013, 15:54

Io penso di si. Un poco alla volta secondo le disponibilità finanziarie. Sarebbe assurdo che dopo i lavori fatti e quelli in atto non portassero a compimento il rifacimento di tutta la linea. Anche perché sono sempre convinto che il servizio sulla Sulmona-Castel di Sangro in un futuro più o meno prossimo venga esercitata dalla FAS.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1982
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Ferrovie regionali e operatori privati

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron