Webcam ferroviarie nel mondo

Spazio dedicato alle ferrovie estere

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 15/02/2012, 14:55

E per chi è amante delle funicolari.......
http://obergbahn.dyndns.org/cgi-bin/guestimage.html
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1836
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda freelancer » 20/02/2012, 18:03

Proprio adesso (manca poco a mezzogiorno lì), a Roanoke c'è un merci che sta facendo manovra. Ha 2 sole macchine, non è pesantissimo. E non vorrei aver preso una cantonata (potrebbero essere le condizioni di luce) quella posteriore mi pareva una High nose, col cofano corto alto quanto la cabina. So che NS (Norfolk Southern) dovrebbe averne ancora alcune.
Adesso è partito davvero. NS a quanto pare (forse d'inverno è più confortevole) usa ancora il caboose.
Paolo
freelancer Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1227
Iscritto il: 28/12/2011, 19:53
Località: Friuli-Venezia Giulia

Messaggioda fas » 20/02/2012, 18:11

fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1897
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28
Località: Abruzzo

Messaggioda Michele Ginanneschi » 21/02/2012, 11:56

Sarebbe possibile associare alla webcam anche un sensore di movimento?
Chiedo questo perché mi tornerebbe utile una webcam per sorvegliare una chiesa a distanza (dato che ci sono stati diversi furti) e, per non dover guardare continuamente il monitor, potrei essere avvertito, ad esempio, con un beep che c'è qualcuno dentro.
L'impossibile non esiste.
Michele Ginanneschi Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 12/01/2012, 19:57
Località: Piombino (LI)

Messaggioda freelancer » 22/02/2012, 21:38

Guardando Roanoke qualche minuto fa ho visto una cosa che non pensavo mai di vedere su una ferrovia americana: una trazione simmetrica. So che le facevano, specie ai tempi del vapore, ma che le facciano ancora oggi è stato una sorpresa.
C'erano tre locomotive in testa (tutte orientate nello stesso verso, altra cosa insolita), un merci di carri per auto e per container "double stack" e una quarta locomotiva in coda con la cabina rivolta all'indietro. Era attiva, perchè si è visto il fumacchio quando hanno evidentemente aumentato il "gas". Anche gli americani usano il comando multiplo radio?

Invece in Norvegia a Finse c'è una tempesta di neve coi fiocchi (in tutti i sensi!). Mi pare che l'ultimo treno (diretto a Bergen) sia passato circa un'ora fa, ora non dovrebbero essercene altri fino a domani mattina

Plattling sembra invece molto tranquilla, anche poche manovre.
Paolo
freelancer Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1227
Iscritto il: 28/12/2011, 19:53
Località: Friuli-Venezia Giulia

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 22/02/2012, 21:57

Bella nevicata! Se un treno è passato un'ora fa, dalla quantità di neve che c'è sulle rotaie ne deve venire giù proprio tanta. Vedremo doamani mattina dov'è arrivata.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1836
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda ioannesg » 22/02/2012, 22:10

ma dove?
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda freelancer » 22/02/2012, 22:16

A Finse, Norvegia, quota 1200 di suo. Lì la neve la "spalano" con un piccolo bulldozer!
Paolo
freelancer Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1227
Iscritto il: 28/12/2011, 19:53
Località: Friuli-Venezia Giulia

Messaggioda ioannesg » 22/02/2012, 22:18

ah, si, oggi la telecamera era coperta di neve e nn si vedeva nulla
Giovanni
ioannesg Non connesso

Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 1495
Iscritto il: 23/12/2011, 18:10
Località: Roma

Messaggioda fas » 23/02/2012, 13:08

Giancarlo Giacobbo ha scritto:E per chi è amante delle funicolari.......
http://obergbahn.dyndns.org/cgi-bin/guestimage.html


Incuriosito dalla forma "ferroviaria" dei veicoli che ogni tanto si vedono nella webcam, sono andato a cercare qualche informazione su tale linea ed ho scoperto che, oltre alle classiche funicolari, vi circolano anche automotrici e vagoni merci caricati su appositi pianali. :shock:

Guardando bene, in fondo al binario visibile nell'inquadratura, s'intravede anche il raddoppio per l'incrocio dei mezzi ascendenti e discendenti.

Ecco una descrizione della linea (in tedesco): http://de.wikipedia.org/wiki/Oberwei%C3 ... r_Bergbahn
fas Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1897
Iscritto il: 23/12/2011, 16:28
Località: Abruzzo

Messaggioda freelancer » 23/02/2012, 14:18

La funicolare tedesca da quanto ho capito è una specie di "montacarri", questo spiega come cambino le vetture. E c'è a valle pure una specie di tranvia interurbana. Varrebbe la pena andare a darci una guardata dal vivo. Non sapevo questa meraviglia tecnica fosse "a est"; si sarà salvata proprio perchè c'era il muro?
Paolo
freelancer Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1227
Iscritto il: 28/12/2011, 19:53
Località: Friuli-Venezia Giulia

Messaggioda freelancer » 28/02/2012, 22:20

Su Plattling ora sta diluviando, la webcam è tutta inzaccherata e, complice l'essere in "visione notturna" non si vede niente. Anche a Finse piove (penso mista a neve, ma danno sopra zero, c'è il meteo in un riquadro sotto) e la cam si è sporcata.
Su Roanoke invece bel sole (ho trovato un discreto sito di previsioni del tempo: è americano ma segue anche il resto del mondo, solo che per gli USA arriva fino a 5 giorni, per il resto del mondo dà solo l'indomani. Dovrebbe esserci probabilità di pioggia su Roanoke per mercoledì). Ho aspettato, sono abbastanza regolari, che passasse il treno diretto a est: oggi era più leggero e non aveva la locomotiva in coda che avevo visto, con composizioni più pesanti, nei giorni della settimana scorsa. Evidentemente una delle linee che da Roanoke vanno verso est ha pendenze tali da richiedere ancora oggi in certi casi una spinta, pur coi robustissimi ganci che hanno lì.
Paolo
freelancer Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1227
Iscritto il: 28/12/2011, 19:53
Località: Friuli-Venezia Giulia

Messaggioda freelancer » 02/03/2012, 21:52

Sono un paio di giorni che la sera scende su Plattling una nebbia da tagliare col coltello. I fari dell'unica macchina in manovra sono un'unica macchia bianca, mentre non viene amplificata la luce della zona viaggiatori, non c'è la normale "chiazza" luminosa.
Oggi a Roanoke sta diluviando benino (mercoledì era misto, c'erano stati dei piovaschi ma intermittenti. Adesso invece in certe zone della strada adiacente ci sono belle pozzanghere con "effetto motoscafo" ad ogni auto che passa). Cosa strana: adesso (21:50 ora italiana) è arrivato un merci di open hopper, con due macchine GE*, e ad un certo momento si è fermato a metà. Appena dopo 10 minuti si è rimesso in movimento. Problemi con gli itinerari? Chissà...

*le locomotive GE hanno i radiatori del motore termico disposti sub-orizzontali (gullwing cooler) e sono prive di ventole visibili, a differenza delle EMD. Sapendolo, si possono riconoscere "al volo".
Paolo
freelancer Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1227
Iscritto il: 28/12/2011, 19:53
Località: Friuli-Venezia Giulia

Messaggioda Giovanni Fvm » 03/03/2012, 13:43

VF-21 ha scritto:La funicolare tedesca da quanto ho capito è una specie di "montacarri", questo spiega come cambino le vetture. E c'è a valle pure una specie di tranvia interurbana. Varrebbe la pena andare a darci una guardata dal vivo. Non sapevo questa meraviglia tecnica fosse "a est"; si sarà salvata proprio perchè c'era il muro?

Non avevo mai visto nulla di simile. Davvero interessante!
Oh! non si finisce mai di imparare :D
Giovanni Fvm Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 596
Iscritto il: 25/12/2011, 1:32
Località: Fano

Messaggioda piomboadaletta » 14/04/2012, 9:26

ho scoperto poco fa Landwasser con un refresh di 60'' che permette di vedere tutti i treni. Se a qualcuno interessa posso fare avere l'orario grafico del tratto tra Wiesen e Filisur in cui si trova il viadotto

http://www.eisenbahnlivecam.de/reload.p ... 6&resize=1

Saluti

Diego
piomboadaletta Non connesso


 
Messaggi: 185
Iscritto il: 07/01/2012, 15:58

PrecedenteProssimo

Torna a Ferrovie Estere

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron