Diesel-elettrico con combinazione motori

Spazio dedicato a tutti i mezzi ferroviari ad alimentazione diesel (locomotive, Aln, Atr)

Messaggioda freelancer » 02/08/2013, 20:06

Qualcuno sa quante e quali locomotive Diesel-elettriche di casa nostra (FS o concesse non importa) abbiano avuto la possibilità di collegare i motori di trazione in serie o in parallelo. A me risulta solo la D.461 FS.
Paolo
freelancer Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1227
Iscritto il: 28/12/2011, 19:53
Località: Friuli-Venezia Giulia

Messaggioda Giovanni Pighini » 02/08/2013, 20:57

Domanda interessante, ammetto che non ho mai visto come è fatto il circuito di trazione di una loco diesel-elettrica ,se non i blocchi schematici molto generali!
Giovanni
Giovanni Pighini Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 26/12/2011, 10:33
Località: Roma, Italia

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 04/08/2013, 9:37

Se vuoi ti posso fare avere i circuiti di trazione dei 345 e 445. Sono però dei lenzuoli, una volta scansionati bisogna riassiemarli.
Però per capire bene la logica, bisognerebbe avere tutta la documentazione, ma è tanta.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1834
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda freelancer » 04/08/2013, 19:48

Manda, manda. ;)
In quanto a riassiemarli, ho già fatto qualcosa con i "lenzuoli" dei dati caldaie (un bel puzzle).
A capirli devo vedere se ci riesco. :geek:
Paolo
freelancer Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1227
Iscritto il: 28/12/2011, 19:53
Località: Friuli-Venezia Giulia

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 04/08/2013, 22:57

Abbiate allora pazienza che li devo scansionare.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1834
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 05/08/2013, 16:08

Allora, ho scansionato lo schema di trazione del D345 dal 1001 al 1145.
Per chi volesse stamparlo in A4 sono 2 pagine, tocca poi a lui riunirle.
scansione0001.gif

scansione0002.gif

Per chi ha la possibilità di stamparlo in A3 o se lo vuole solo vedere sul monitor, ho fatto io il collage.
D345-2.gif


Purtroppo per poter poterlo inserire sono stato costretto a ridurlo, pertanto rispetto agli altri due si vede un poco impastato.

Quello del 445 segiurà poi.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1834
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda freelancer » 05/08/2013, 19:37

Domani li abbino e vedo cosa viene fuori. Ma se i motori di trazione sono i due in alto a sinistra (nello schema unico), in queste macchine non sono combinabili.
Infatti, potendo regolare (quasi) senza perdite la tensione ai motori, dato che viene generata a bordo, non serve avere le combinazioni. Resta da vedere perchè la D.461 le avesse.
Paolo
freelancer Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1227
Iscritto il: 28/12/2011, 19:53
Località: Friuli-Venezia Giulia

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 05/08/2013, 22:30

Mentre per gli altri diesel-elettrici la potenza ai motori viene data regolando il numero dei giri, la potenza del motore diesel e l'eccitazione della generatrice principale, è possibile che nel 461 il generatore erogasse una tensione costante, pertanto era necessario porre i motori di trazione in serie o in parallelo secondo le necessità. Il motivo di questa strana configurazione può essere solo questo.
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1834
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo

Messaggioda Giancarlo Giacobbo » 06/08/2013, 22:35

Ed ecco lo schema del circuito di trazione dle D445 dal 1036 al 1055. Solo che senza la spiegazione e gli altri schemi della logica elettronica penso che ci si capisca poco.
Solito discorso per quanto riguarda il lavoro di collage.
scansione0001.gif

scansione0002.gif


Come per il 345, questo che inserisco è il disegno già assiemato, solo che per poterlo rendere in maniera visibile l'ho dovuto comprimere con conseguente perdita di nitidezza.
D445-1.gif
Giancarlo
Giancarlo Giacobbo Non connesso

Avatar utente
 
Messaggi: 1834
Iscritto il: 23/12/2011, 17:06
Località: Contea di Moose, seicento miglia a nord di qualsiasi altro luogo


Torna a Mezzi diesel

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron